Nigeria: scontri in villaggi, 86 morti

Pastori contro agricoltori per l'uso della terra

    Almeno 86 persone sono morte nel corso di scontri tra agricoltori e pastori in vari villaggi della Nigeria centrale. Lo riporta la Channels Television citando un portavoce della polizia. Il presidente Muhammadu Buhari ha lanciato un appello alla calma mentre militari e polizia cercano di porre fine al bagno di sangue, ultimo atto di una lunga lotta per l'uso della terra e delle risorse.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA