E' stato in Iran, no visto Usa a Solana

Ex segretario generale Nato era atteso ad evento a Washington

 L'ex segretario generale della Nato, Javier Solana, vittima della stretta sui visti dell'amministrazione Trump e della linea dura contro Teheran. E' stato infatti bloccato il suo ingresso negli Stati Uniti perche' in passato tra i vari Paesi ha visitato anche l'Iran.
    Solana avrebbe dovuto essere a Washington per tenere un discorso ad un evento della Brooking Institution, ma il sistema elettronico di autorizzazione - riporta il New York Times - ha respinto la domanda per il visto di ingresso a casusa di un suo recente viaggio nella repubblica islamica, uno dei sette Paesi che son nella lista nera del Dipartimento della sicurezza nazionale.
    Solana tra l'altro e' stato uno dei negoziatori dell'accordo sul nucleare iraniano nel 2015 e ha partecipato nel 2013 all'insediamento del nuovo presidente Hassan Rohani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA