A migranti Aquarius permesso 45 giorni

'Poi a ciascuno si applicherà la legge in base al suo status'

I migranti dell'Aquarius saranno autorizzati a un'ingresso straordinario in Spagna di 45 giorni per motivi umanitari. Lo rende noto un comunicato della presidenza del governo spagnolo. Durante questo periodo, spiegano dalla rappresentanza diplomatica iberica in Italia, interpellata in merito, sarà studiato uno per uno ogni singolo caso e al termine dei 45 giorni a ciascuno dei migranti si applicherà la legge in base al suo status. A seconda dunque che abbiano o meno diritto all'asilo.
    Quasi la metà dei migranti, sottolineano dal governo, ha manifestato il desiderio di richiedere asilo in Francia, che si è offerta di accogliere parte delle persone che viaggiavano sulla nave.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA