Autobomba a Bengasi, 7 morti e 22 feriti

Esplosione nel centro del porto libico, nessuna rivendicazione

E' salito ad almeno 7 morti, tra i quali una ragazza, e 22 feriti il bilancio dell'esplosione di una autobomba nel centro di Bengasi, in Libia. Lo riferiscono le forze di sicurezza citate dai media locali. L'esplosione è avvenuta sulla via Jamal Abdannaser, non distante dall'hotel Tibesti. Le immagini mostrano la strada devastata dall'esplosione e numerose auto in fiamme.

L'Isis ha rivendicato l'autobomba esplosa a Bengasi uccidendo almeno 7 persone e ferendone oltre 20. Un messaggio rilanciato su vari account Twitter e segnalato da media come Alwasat, la branca cirenaica ("Welayet Barqa") dello Stato islamico riferisce che "lupi solitari" del "Califfato" hanno "preso di mira un gruppo di soldati del tiranno" Khalifa Haftar.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA