Consenso record per il Labour a Londra

Partito di Corbyn sfonda quota 50% in vista voto amministrativo

Picchi di consenso record per il Labour di Jeremy Corbyn a Londra e dintorni in vista di una tornata di elezioni amministrative e suppletive che la settimana prossima vedrà coinvolti in Gran Bretagna anche alcuni municipi circoscrizionali della ciclopica capitale del Regno. Lo rivelano alcuni sondaggi che assegnano al principale partito di opposizione oltre il 50% dei voti potenziali, record assoluto per un qualsiasi partito britannico in città da 40 anni.
    Nell'area urbana della metropoli, terza per estensione in Europa dopo Mosca e Istanbul con una popolazione di quasi 9 milioni di persone, i laburisti sono accreditati in particolare del 51% dei suffragi dall'ultima rivelazione dell'istituto demoscopico YouGov: con ben 22 punti di vantaggio sui conservatori di Theresa May, fermi al 29% nonostante una leggera risalita rispetto a una precedente stima. Mentre gli europeisti del Partito Liberaldemocratico non vanno oltre un 11%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA