Usa: maxi-rissa in carcere, 7 morti

Altri 17 feriti. Prigione South Carolina fra più violente paese

Una violenta rissa nel carcere Lee Correctional Institution del South Carolina ha causato sette morti e almeno 17 feriti fra i detenuti. Il carcere di massima sicurezza è rinomato da anni come uno dei più violenti in Usa: l'incidente è scoppiato ieri sera e alla guardie carcerarie ci sono volute ore prima di riprendere il controllo della struttura. La prigione ospita 1.600 carcerati e non è estranea a esplosioni di violenza. In passato è stata infatti protagonista di vari incidenti: solo nelle scorse settimane una guardia e' stata presa in ostaggio e ci sono volute ore per liberarle. Lo scorso luglio un detenuto e' morto nel corso di una lite. Uno degli incidenti piu' gravi risale agli anni passati, quando un detenuto aveva avuto la meglio su una guardia carceraria, strappandole le chiavi e liberando altri prigionieri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA