Nepal: aereo si schianta a Kathmandu

Il velivolo aveva visibilmente perso velocità nella fase di atterraggio,

 Un aereo della compagnia privata bengalese US-Bangla Airlines, in volo fra Dacca e Kathmandu, si è schiantato al suolo oggi all'aeroporto internazionale della capitale nepalese. Secondo quanto ha reso noto l'esercito nepalese, ci sono almeno 50 morti, e numerosi feriti. Il ministero del Turismo ha precisato che fra i
passeggeri c'erano 37 uomini, 27 donne e due bambini, più cinque
membri dell'equipaggio.
    Le tv nepalesi hanno mostrato da lontano una densa colonna di fumo nero,illuminata alla base dalle fiamme, nel luogo dove il velivolo ha terminato la sua corsa, vicino ad un campo di calcio. Secondo i media a bordo del velivolo si trovavano 67 passeggeri e quattro membri dell'equipaggio.
    Secondo il portavoce dell'aeroporto internazionale Tribhuvan (Tia), Premi Nath Thakur, il velivolo, che aveva visibilmente perso velocità nella fase di atterraggio, ha sbandato nell'impatto con il suolo, uscendo fuori pista e schiantandosi su un campo di calcio vicino allo scalo. The Himalayan Times, nella sua pagina online indica che mentre atterrava il velivolo si è incendiato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA