Gelo record, in Florida 'piovono' iguane per il freddo

Gli animali possono rimanere e in vita se il freddo non dura a lungo

Con le temperature insolitamente fredde registrate in questi giorni in Florida, le iguane si congelano e piovono letteralmente dagli alberi. Secondo il National Weather Service, in alcune zone nel sud dello Stato la colonnina di mercurio è scesa a poco sopra lo zero e nei sobborghi di Miami i cittadini hanno riferito di tantissime iguane trovate a terra come paralizzate dal gelo.

Secondo gli esperti gli animali, originari dell'America centrale e del sud, si congelano quando le temperature scendono sotto i 10 gradi centigradi. Tuttavia, le iguane possono rimanere in vita se il freddo non dura a lungo, altrimenti muoiono, in particolare le più piccole. E non sono gli unici animali storditi dal freddo: anche le tartarughe marine si irrigidiscono quando le temperature calano. I biologi, riporta il New York Post, stanno recuperando gli esemplari che galleggiano sull'acqua o vicino alla riva

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA