Germania: deputata Afd nei guai per tweet anti-islamico

Una deputata di spicco del partito nazionalistico e anti-Islam tedesco Alternative fuer Deutschland (AfD) è finita nei guai con la polizia e con Twitter a causa della sua risposta ad un tweet della polizia di Colonia che formulava gli auguri per il nuovo anno in arabo. Beatrix von Storch ha replicato sabato twittando a sua volta le sue osservazioni in arabo e in altri idiomi, scrivendo: "Credono che calmeranno in questo modo le orde di barbari islamici stupratori di gruppo?". Il profilo Twitter di von Storch è stato bloccato ieri per diverse ore per presunta violazione delle regole di espressione, mentre la polizia ha reso noto oggi di aver presentato denuncia penale ai pubblici ministeri per sospetta istigazione. Due anni fa a Colonia centinaia di donne denunciarono di essere state palpeggiate e derubate, perlopiù da gruppi di migranti, durante i festeggiamenti per il nuovo anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA