Migranti: 270 salvati da Marina Libia

Portati a base Marina a Tripoli. Tra loro anche donne e bimbi

La Guardia costiera libica ha tratto in salvo almeno 270 migranti al largo delle coste del Paese nordafricano. L'ufficiale della Marina libica el-Hadi Kheil ha precisato che i migranti arabi e africani, tra cui sono presenti anche donne e bambini, sono stati portati ad una base della Marina a Tripoli.
    "Ci siamo persi e non sapevamo dove dirigere la nostra imbarcazione - ha spiegato Omar Yusef, sudanese -. Abbiamo chiamato la Guardia costiera. Un elicottero è arrivato e ci ha guidato".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA