Malta: 3 incriminati omicidio reporter

Erano stati arrestati lunedì insieme ad altri 7 sospetti

La giustizia di Malta ha incriminato ieri in tarda serata tre uomini per l'omicidio della giornalista maltese Daphne Caruana Galizia: i tre, riporta il Times of Malta, sono tra le 10 persone sospette arrestate lunedì scorso e si sono dichiarati non colpevoli. Si tratta dei fratelli Alfred e George Degiorgio e di Vince Muscat, tutti molto conosciuti negli ambienti della criminalità e noti alla polizia. Non e' chiaro ancora, sottolinea il giornale, se c'e' anche un mandante dell'omicidio della giornalista, il 16 ottobre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA