Alfano: 'facciamo tornare i giovani'

Ogni anno va via il 16,2% dei ricercatori

Ogni anno vanno all'estero 3mila ricercatori italiani, il 16,2% di quelli formati in Italia, mentre dall'estero ne attraiamo solo il 3%, una perdita di capitale umano di cui bisogna agevolare il rientro. Lo ha detto il ministro degli esteri Angelino Alfano al Consiglio generale degli italiani all'estero alla Farnesina. Questo fenomeno, ha aggiunto il ministro, "è stato oggetto di molti interventi legislativi in passato, anche se non tutti hanno dato frutti". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA