Nigeria: ucciso missionario Gb rapito

Liberi altri tre che erano stati sequestrati con lui

Uno dei quattro missionari britannici che erano stati rapiti il 14 ottobre in Nigeria, Ian Squire, è stato "tragicamente ucciso". Ne dà notizia il Foreign Office, mentre gli altri tre, David e Shirley Donovan e Alanna Carson, sono stati liberati e riuniti alle loro famiglie. Le circostanze della morte di Squire e della liberazione degli altri tre missionari, si legge sui media del Regno Unito, non sono al momento chiare.
    Anche se sono molto comuni i rapimenti di stranieri nel Paese africano, in particolare nel Delta del Niger dove erano stati catturati i quattro britannici, per la richiesta di un riscatto.
    In un comunicato le famiglie dei missionari liberati hanno ringraziato le autorità nigeriane per aver negoziato il rilascio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA