Liberia al voto,Ua istruisce osservatori

Per presidenziali della settimana prossima sul post-Sirleaf

L'Unione africana (Ua) ha istruito per tre giorni osservatori che monitoreranno le elezioni in Liberia. Lo segnala un comunicato della stessa organizzazione di tutti gli Stati africani.
    Il corso svoltosi a Monrovia è iniziato giovedì e ha riguardato fra l'altro il contesto politico delle elezioni presidenziali e legislative di martedì, i preparativi della Commissione elettorale nazionale e la metodologia del monitoraggio dell'Ua.
    Dopo due mandati, la presidente della Liberia lascia l'incarico a gennaio: Ellen Johnson Sirleaf è stata la prima donna africana ad essere eletta presidente in libere elezioni, nel 2005. Dal 1989 al 2003 il Paese dell'Africa occidentale è stato devastato da guerre civili in cui sono morte più di 250 mila persone e un milione di abitanti, un terzo del totale, hanno dovuto lasciare la Liberia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA