Thaci, entro anno un Esercito del Kosovo

Presidente, nessuno potrà bloccare questo processo

BELGRADO - Il Kosovo avrà il suo Esercito regolare entro la fine di quest'anno, e nessuno potrà bloccare questo processo. Lo ha detto il presidente kosovaro Hashim Thaci, sottolineando che tutto avverrà nel rispetto degli obblighi internazionali e con i dovuti emendamenti costituzionali. "Col piano A o col piano B il Kosovo entro la fine dell'anno avrà le sue Forze Armate", ha affermato Thaci in un'intervista rilasciata a New York a margine dell'Assemblea generale dell'Onu, che è stata ripresa dalla tv pubblica serba Rts. "Stiamo lavorando per questo con tutte le istituzioni.
    Vogliamo rispettare tutti gli impegni assunti con la comunità internazionale in base ai quali l'intero processo dovrà avvenire attraverso opportuni emendamenti alla costituzione". "Non consentiremo a nessuno di porre il veto a tale processo", ha aggiunto il presidente alludendo evidentemente ai rappresentanti della minoranza serba (Srpska Lista) che fanno parte della maggioranza parlamentare e di governo, e che sono contrari all'Esercito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA