Corea Nord: ira Cina per sanzioni Usa

'Washington corregga immediatamente questo errore'

(ANSA) - NEW YORK, 22 AGO - "Gli Usa devono correggere immediatamente il loro errore di sanzionare le aziende cinesi per la Corea del Nord": così Pechino replica alle nuove misure annunciate dal Dipartimento al Tesoro americano, per bocca del portavoce presso l'ambasciata cinese a Washington.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA