Trump, Kim si pentirà di minacce a Usa

'Spero Pyongyang capisca gravità mie parole'

(ANSA) - NEW YORK, 11 AGO - Kim Jong-un "si pentirà delle minacce contro gli Stati Uniti": lo ha detto Donald Trump parlando della crisi con la Corea del Nord. "Spero che capiscano in pieno la gravita' di quello che ho detto. E' molto semplice da capire", ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA