Congresso Usa al lavoro su Russiagate

In arrivo una nuova ondata di audizioni

E' in arrivo una nuova ondata di audizioni in Congresso sul Russiagate. Le commissioni d'inchiesta della Camera e del Senato sentiranno attuali ed ex funzionari del Dipartimento della Sicurezza Nazionale e dell'Fbi, ma anche i responsabili delle elezioni in vari stati.
    Steve Sandvoss, direttore della Commissione elettorale dell'Illinois, sarà sentito sul cyberattacco dello scorso luglio quando gli hacker sono entrati in un database contenente i dati di 200.000 elettori. In Congresso comparirà anche Alex Halderman, scienziato che lo scorso anno ha esaminato le macchine per il voto elettronico in Wisconsin, Pennsylvania e Michigan arrivando alla conclusione che gli hacker non avevano manipolato i risultati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA