Isis rivendica attacco a Gerusalemme

Ieri soldatessa ferita a morte a coltellate

"L'Isis ha rivendicato il suo primo attacco coordinato a Gerusalemme, identificando gli assalitori.
    La rivendicazione è stata postata subito dopo l'attacco". Lo scrive Rita Katz su Twitter, direttrice del Site, il sito che monitora le attività dei jihadisti sul web. Ieri, una poliziotta israeliana di 22 anni è stata ferita a morte a coltellate in un attentato da parte di tre palestinesi della Cisgiordania, a loro volta uccisi dalle forze di sicurezza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA