Somalia: assedio a ristorante, 31 morti

Uccisi i cinque terroristi al Shabaab

E' salito a 31 morti il bilancio dell'assedio ad un ristorante popolare, Pizza House, ieri a Mogadiscio, dove si era asserragliato un commando di terroristi islamici di Al Shabaab, collegati ad Al Qaida. Lo riferisce la polizia. I fondamentalisti islamici  - secondo quanto ha precisato il capitano Mohamed Hussein -, dopo aver fatto esplodere un'autobomba guidata da un kamikaze davanti al locale, sono entrati armati e si sono barricati all'interno, dove hanno ucciso molte persone sparando loro a bruciapelo. I feriti sono circa una quarantina.
   L'assedio è terminato in mattinata grazie all'intervento delle forze della sicurezza, che nel loro blitz hanno ucciso tutti e cinque gli assalitori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA