Iran: Khamenei, elezioni esempio per Mo

'Oasi sicurezza in regione. Altri Paesi non votano'

"Nonostante l'insicurezza che regna nei Paesi della regione, l'Iran si sta preparando a tenere elezioni con calma e sicurezza", costituendo "un esempio" per tutta l'area mediorientale. Lo ha detto la Guida suprema dell'Iran, ayatollah Sayyed Ali Khamenei, in un incontro pubblico alla vigilia delle elezioni presidenziali in Iran.
    "Alcune nazioni regionali, i cui governi sono sotto il protettorato del regime americano, disprezzano le elezioni - ha aggiunto Khamenei, con chiaro riferimento all'Arabia Saudita - ed è un sogno per loro poter votare e scegliere chi li governa".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA