Cyberattacco: eroe per caso lo rallenta

Inserendo un dominio-pulsante di autodistruzione

(ANSA) - ROMA, 13 MAG - Un eroe 'per caso' è riuscito a rallentare la propagazione di 'Wannacry', l'attacco di pirateria informatica a scopo estorsivo che sta mettendo al tappeto i siti di gran parte del mondo, registrando per pochi dollari un 'dominio' internet che si comporta come un pulsante di autodistruzione all'interno del virus. Lo riferisce il giornale britannico 'Guardian', spiegando che il giovane, di cui non è rivelata l'identità ma solo l'account twitter (@malwaretechblog) è riuscito nell'operazione con l'aiuto di Darien Huss, un esperto di informatica che lavora per la compagnia di sicurezza californiana Proofpoint.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA