Incontro di 'riconciliazione' Abbas-Sisi

Dopo attriti su Hamas e Dahlan in 'partenariato strategico'

Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi e quello palestinese Abu Mazen (Mahmoud Abbas) si sono incontrati oggi al Cairo per una riunione organizzata per migliorare i rapporti fra i due leader e del comune prioritario interesse nella creazione di uno Stato della Palestina.
    Il quotidiano panarabo Asharq al-Awsat ha definito l'incontro di "riconciliazione" viste le "divergenze" fra Abu Mazen e Sisi.
    Le tensioni riguardano fra l'altro i rapporti del Cairo con Hamas e con Mohamed Dahlan, un rivale dell'81enne presidente palestinese. Un portavoce di Al-Fatah, il partito di Abbas, ha detto comunque che è giunto il momento "di ripristinare questa importante partnership strategica" con l'Egitto divenuta "un po' fredda". "Sisi ha sottolineato le profonde relazioni fra il popolo palestinese ed egiziano", riferisce l'agenzia Mena. Il presidente "solleverà la questione palestinese nei suoi colloqui" con quello Usa, Donald Trump, a Washington "all'inizio di aprile", sottolinea l'agenzia egiziana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA