Attentato a Berlino, le reazioni

I leader internazionali su twitter

Angela Merkel, attraverso il suo portavoce Steffen Seibert, si è detta "sgomenta" per il possibile attentato a Berlino. "Siamo in lutto per i morti e ci auguriamo che i tanti feriti possano essere aiutati", ha scritto Seibert sul suo account Twitter.

La Casa Bianca "condanna nel modo piu' forte quello che appare essere stato un attacco terroristico in un mercatino di Natale a Berlino" ed esprime le sue condoglianze ai famigliari delle vittime, al popolo e al governo tedesco. "Abbiamo contattato i dirigenti tedeschi, siamo pronti a fornire assistenza", ha proseguito. "La Germania e' uno dei nostri piu' stretti e forti alleati e noi stiamo con Berlino nella lotta contro coloro che mettono nel mirino il nostro modo di vivere e minacciano le nostre societa'", ha aggiunto.

Il ministro degli esteri Angelino Alfano commemorera' oggi pomeriggio le vittime dell'attentato di Berlino assieme al collega tedesco Frank-Walter Steinmeier sulla Breitscheidplatz. Lo annuncia un comunicato del ministero degli Esteri tedesco precisando che dalle 14:30 e' prevista una "deposizione di fiori", un' "iscrizione nel libro delle condoglianze e dichiarazioni dei due ministri.

"Dolore per la strage di Natale a #Berlino, vicinanza a Angela Merkel e a tutto il popolo tedesco". Lo esprime il premier Paolo Gentiloni su twitter.

"Spregevole attacco al cuore dell'Europa. Vicini a famiglie delle vittime, al Governo e al popolo tedesco colpito da questa tragedia #Berlino": lo scrive in un tweet il ministro degli Esteri Angelino Alfano.

"Esprimo solidarietà e cordoglio alla cancelliera (tedesca Angela,ndr.) Merkel, al popolo tedesco e alle famiglie delle vittime di Berlino": lo scrive su Twitter il presidente francese, Francois Hollande.

Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker si è detto "scioccato" per quanto accaduto a Berlino ed ha espresso il suo cordoglio e quello dell'esecutivo comunitario ai parenti delle vittime e ai feriti. Lo ha reso noto lo stesso Juncker in una breve nota diffusa in serata.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA