• Siria: attentato suicida a festa matrimonio, almeno 14 vittime

Siria: attentato suicida a festa matrimonio, almeno 14 vittime

A Hassakeh, nel nordest del Paese

Un kamikaze si è fatto esplodere durante una festa di nozze ad Hassakeh, nel nordest della Siria, secondo l'Osservatorio per il diritti umani ed un'agenzia di stampa curda, Hawar. Secondo queste fonti i morti sarebbero almeno 14, un bilancio che però potrebbe salire. Le forze curde controllano gran parte della provincia di Hassakeh, ma sono frequenti nella zona attentati dell'Isis.

Secondo il sindaco della città Zaal Al-Ali, le vittime dell'attentato suicida sarebbero 22, e 33 le persone ferite. Le milizie curde Ypg hanno dal canto loro precisato che non è ancora chiaro se si sia trattato di un kamikaze - alcune fonti locali hanno parlato di una donna - o di un ordigno lasciato tra i partecipanti alla festa nuziale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA