Chi è Gulen, accusato da Erdogan

Ex iman vive in Pennsylvania, ex alleato leader Ankara

Fethullah Gulen, il leader religioso che il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha accusato di essere dietro il colpo di stato di stanotte, vive dal 1999 in una fattoria di Saylorsburg nei boschi della Pennsylvania in cui barattoli di vetro racchiudono terriccio proveniente da diverse regioni della Turchia.

75 anni, dal 2008 residente legale negli Usa con tanto di green card, Gulen e' stato un alleato di Erdogan fino al 2013 quando e' scoppiato uno scandalo di corruzione nel governo turco. Gulen finora sembrava aver avuto la peggio nel braccio di ferro con il presidente. Gulen, un ex imam, afferma di credere nella scienza, nel dialogo interreligioso e in una democrazia multipartitica.

 Secondo Wikileaks, ha aperto canali di dialogo con il Vaticano e con organizzioni ebraiche. Il sito web di Gulan non ha traccia finora di quanto sta succedendo in Turchia. Secondo i media Usa, Gulen vive presso la Golden Generation Worship and Retreat Center, un centro per anziani fondato da americani di origini turca. Passa ore a pregare e in meditazione e e a vedere medici per varie malattie tra cui il diabete e problemi di cuore.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA