Papa Francesco, 'cuore addolorato' per Bruxelles

"Rivolgo nuovamente un appello alle persone di buona volontà per unirsi alla unanime condanna di questi abominii"

"Con cuore addolorato - ha detto papa Francesco prima dei saluti ai gruppi italiani in udienza generale - ho seguito le tristi notizie degli attentati avvenuti ieri a Bruxelles, che hanno causato numerose vittime e feriti, assicuro la mia preghiera e vicinanza alla cara popolazione belga e a tutti i familiari delle vittime e a tutti i feriti e rivolgo nuovamente un appello alle persone di buona volontà per unirsi alla unanime condanna di questi abominii"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA