Usa: diffuse nuove foto fucile con cui si uccise Kurt Cobain

Detective "cold case" mostra arma da differenti angolazioni

La polizia di Seattle ha reso pubbliche sul suo sito foto inedite del fucile con il quale il cantante dei Nirvana Kurt Cobain si uccise l'8 aprile del 1994. Le foto mostrano il detective della sezione "cold case" Mike Ciesynski mentre tiene il fucile con differenti angolazioni. La polizia dice che le foto sono state scattate nel giugno del 2015, inserite nel sistema informatico della città di Seattle il 3 marzo e da allora inserite nel registro delle indagini. La polizia non ha reso noto perché ha scattato le foto l'anno scorso e perché le ha rese pubbliche ora.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA