Libia: Tobruk, nessuno ci può imporre governo Sarraj

'Così la comunità internazionale viola nostra sovranità'

 "Con un atto senza precedenti alcuni Paesi stranieri stanno cercando di imporre il Consiglio presidenziale del governo di intesa nazionale libico senza attendere l'approvazione del Parlamento. Ciò rappresenta una violazione della sovranità libica e dei principi della democrazia e non fa che complicare le situazione". Con queste parole il governo provvisorio libico di Tobruk mette in guardia la comunità internazionale a non imporre ai libici il governo del premier designato Fayez Sarraj.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA