600 soccorsi al largo della Libia

Intercettati 8 gommoni

L'Italia faccia di più. In Italia i "luoghi di accoglienza per i migranti che devono essere rimpatriati rimangono estremamente limitati e al di sotto della soglia dichiarata nella road map, con serie sfide per la rapida attuazione delle operazioni di rimpatrio", si legge nella Comunicazione della Commissione europea sui ricollocamenti.

Gli utlimi dati dell'Onu. Sono oltre un milione i migranti che hanno raggiunto la Grecia dall'inizio del 2015. Lo riporta l'Unhcr, l'agenzia dell'Onu per i rifugiati. Secondo le stime Unhcr, solo dall'inizio dell'anno, sono oltre 143.500 i profughi - per lo più siriani, iracheni e afghani - arrivati in Grecia dalla Turchia. Dal primo gennaio 2015 gli arrivi complessivi su territorio greco sono stati 1.000.229. La cifra include gli arrivi attraverso tutta la rotta del Mediterraneo centrale dalla Libia verso l'Italia.

Nessuna scorciatoia per la Turchia. "La liberalizzazione dei visti per la Turchia resta soggetta a condizioni, non ci sono scorciatoie, la Turchia deve fare sforzi entro fine aprile per rispettare la scadenza di giugno". Lo ha detto il vicepresidente della Commissione Frans Timmermans.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA