• Russia: sommozzatori a -102 metri nel Mare Artico, è record

Russia: sommozzatori a -102 metri nel Mare Artico, è record

Nuovo primato stabilito dalla Società Geografica russa

Un gruppo di sommozzatori della Società Geografica russa ha stabilito un record mondiale immergendosi nel mar Bianco, nel circolo polare artico, attraverso un foro nel calotta ghiacciata e raggiungendo i 102 metri di profondità. Il gesto è stato condotto per testare equipaggiamento d'immersione 'made in Russia'.

I sommozzatori Maksim Astakhov e Aleksandr Gubin sono rimasti per 80 minuti in acque ghiacciate a meno 1,5 gradi. L'immersione è stata 'certificata' da Bojana Ostojic, membro del team di Jacques Cousteau dal 1988. Il record precedente d'immersione artica era stato registrato sempre da un team russo nel luglio del 2015, nel mare di Barents: era di 111 metri ma non era stato stabilito attraverso un foro nella calotta artica. Lo riporta Rt.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA