• Svizzera: 59% di No all'espulsione degli stranieri condannati

Svizzera: 59% di No all'espulsione degli stranieri condannati

Si profila invece un 'Sì' alla costruzione di una seconda galleria stradale al San Gottardo

 Secondo le proiezioni aggiornate gli elettori svizzeri hanno respinto con il 59% di voti contrari l'iniziativa per l'espulsione degli stranieri condannati promossa dal partito di destra dell'Unione democratica di centro (Udc-Svp). Lo indicano i dati della proiezione dell'istituto Gfs.bern citati dall'agenzia di stampa svizzera Ats.

Si profila invece un 'Sì' alla costruzione di una seconda galleria stradale al San Gottardo.

    Il raddoppio del San Gottardo potrebbe essere accettato con il 55% dei voti, mentre la percentuale del rifiuto dell'iniziativa Udc/Svp sugli stranieri non è ancora quantificabile. La percentuale per i 'Sì' sarebbe comunque inferiore al 45%, riferisce l'agenzia di stampa svizzera Ats.

    Per l'iniziativa dei socialisti contro la speculazione delle derrate alimentari si profila un chiaro 'No' (60-70%), mentre è ancora incerto l'esito del testo contro gli svantaggi fiscali delle coppie sposate. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA