55 migranti salvati nell'Egeo

Gommone stava naufragando per mare in tempesta

La Guardia costiera turca ha soccorso la scorsa notte 55 persone su un gommone che rischiava di naufragare al largo di Bodrum, nel mar Egeo, a causa del mare in tempesta. Lo riportano media locali, secondo cui le persone salvate sono di nazionalità siriana, afgana e pachistana. Il gommone di 9 metri era diretto all'isola greca di Kos e avrebbe rischiato di capovolgersi poco dopo essere salpato dalla costa turca.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA