Afghanistan: morto leader talebano

Mohammad Hassan Rahmani è morto la notte scorsa di cancro

Il Mullah Mohammad Hassan Rahmani, uno dei più autorevoli leader talebani, è morto la notte scorsa di cancro in un imprecisato ospedale. Lo hanno reso noto oggi gli stessi insorti. Stretto consigliere del Mullah Omar, defunto fondatore dell'Emirato islamico dell'Afghanistan, il Mullah Rahmani era membro del Consiglio direttivo del gruppo e fu governatore della provincia meridionale di Kandahar quando i talebani furono al potere fra il 1996 ed il 2001.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA