• Taiwan: quattro i sopravvissuti estratti dalle macerie dopo il terremoto, anche una bambina di 8 anni

Taiwan: quattro i sopravvissuti estratti dalle macerie dopo il terremoto, anche una bambina di 8 anni

Si pensa che piu' di 100 persone siano ancora sepolti nei palazzi crollati a Tainan, la citta' piu' colpita dal sisma che ha ucciso almeno 36 persone

Sono quattro le persone estratte vive dalla macerie dopo il terremoto che ha colpito Taiwan due giorni fa. Salvate anche una bambina di otto anni a 61 ore dal sisma. Era sotto le macerie di un palazzo di 17 piani.  Finora sono 38 le vittime accertate.

Tra i sopravvissuti una donna protetta sotto il corpo del marito. Il canale televisivo Eastern Broadcasting Corp. ha detto che la donna, Tsao Wei-ling, ha richiamato i soccorritori gridando ''Sono qui'', mentre la squadra di soccorso stava scavando per raggiungerla. Si pensa che piu' di 100 persone siano ancora sepolte nel palazzo dopo il crollo. Il governo di Tainan, la citta' piu' colpita dal sisma, ha detto che piu di 170 persone sono state salvate dal palazzo di 17 piani piegato dal terremoto, dove al sesto piano è stato estratto cosciente un secondo sopravvissuto. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA