Nigeria: 5 donne kamikaze, 15 morti

E' la città delle studentesse rapite due anni fa

Nuova strage in Nigeria. Cinque donne kamikaze si sono fatte esplodere in un mercato di Chibok, la città di cui sono originarie le studentesse rapite quasi due anni fa, causando almeno 15 morti. Lo riferiscono testimoni.
    Nell'esplosione sono rimaste ferite anche una trentina di persone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA