Portogallo: al via le presidenziali

Su dieci candidati in lizza favorito Rebelo de Sousa

(ANSA) - MADRID, 24 GEN - Urne aperte da questa mattina in Portogallo dove 9,7 milioni di elettori sono chiamati al voto alle presidenziali. Il candidato del centrodestra Marcelo Rebelo de Sousa è dato grande favorito dai sondaggi della vigilia.
    Potrebbe essere eletto fin dal primo turno oggi superando la sbarra del 50%. Dieci candidati sono in lizza. Di area socialista i due principali concorrenti di Rebelo de Sousa, l'ex-rettore dell'università di Lisbona Antonio Sampaio de Novoa e l'ex-ministro Ps Maria de Belem. Gli ultimi sondaggi pubblicati venerdì davano sul 51-52% Rebelo de Sousa, contro il 17-22% a Sampaio de Novoa il 8-10% a de Belem. Le urne chiudono alle 19.00, le 20.00 in Italia. Se nessuno dei candidati otterrà la maggioranza assoluta oggi i due primi arrivati andranno a un secondo turno fra due settimane.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA