Israele: andrà in Usa la bandiera Exodus

Al Museo Olocausto. Critiche e polemiche, è storia del Paese

La bandiera con la Stella di Davide che sventolò nel 1947 sull'Exodus - simbolo dell'emigrazione illegale ebraica in Israele - finirà esposta nel Museo dell'Olocausto di Washington. Il vessillo è infatti stato donato al Museo da due fratelli ebrei Usa che lo hanno acquistato per 144mila dollari (circa 132mila euro) ad un'asta pubblica svoltasi a Gerusalemme lo scorso mese. All'epoca in Israele ci sono state fortissime polemiche per la vendita della bandiera dell'Exodus considerata un monumento nazionale. La vicenda dell'Exodus - con il suo carico di scampati alla Shoah - segnò una tappa fondamentale sulla strada della nascita dello stato ebraico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA