Kenya: colera in campo profughi,10 morti

E' il più grande del mondo.Unhcr,acqua infetta diffonde contagio

Allarme colera non più grande campo profughi del mondo, Dadaab in Kenya, dove vivono più di 350.000 persone, soprattutto somali. Secondo la denuncia dell'Unhcr (Organizzazione delle Nazione Unite per i rifugiati), dieci persone sono morte nelle ultime ore e circa mille si sono ammalate. L'epidemia, ha riferito il commissario Onu Osman Yussuf, è cominciata in novembre, probabilmente a causa delle piogge torrenziali che hanno inquinato l'acqua e reso insostenibili le condizioni igieniche.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA