Centrafrica: presidenziali, lunghe file

1,8 milioni gli aventi diritto al voto, 30 i candidati

Migliaia di persone sono in fila nella capitale della Repubblica Centrafricana per votare alle presidenziali, con la speranza che un nuovo presidente porterà a una maggiore stabilità dopo anni di violenza. Gli elettori devono scegliere tra 30 candidati per sostituire Catherine Samba-Panza, incaricata nel gennaio 2014 di gestire la fase di transizione fino alle elezioni, più volte rinviate. Oltre 1,8 milioni sono chiamati alle urne in 500 seggi elettorali, monitorati da osservatori Onu.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA