Svizzera, ex emiro Qatar si rompe gamba

Autorizzati 9 voli reali su Zurigo in deroga a stop notturno

L'ex emiro del Qatar, Hamad ben Khalifa Al-Thani, è ricoverato da alcuni giorni a Zurigo dopo essersi rotto una gamba mentre era in vacanza e per l'occasione non meno di nove aerei della flotta reale del Qatar sono atterrati nella città svizzera, con misteriosi voli anche notturni, ora chiariti. L'Ufficio svizzero dell'aviazione civile ha confermato l'autorizzazione ad effettuare atterraggi d'emergenza concessa alla flotta reale, in deroga al divieto generale di volo notturno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA