Migranti: nuovo naufragio in Grecia, 10 morti, 5 bimbi

Oim, un milione i migranti arrivati in Europa nel 2015

Dieci persone, tra le quali cinque bambini, sono annegate e altre due risultano disperse in un naufragio al largo della Grecia. Secondo le autorità elleniche la barca nella quale viaggiavano, probabilmente proveniente dalla Turchia, trasportava 25 persone, tredici delle quali sono state salvate.

Il numero di migranti e rifugiati che entrati in Europa nel 2015 ha intanto superato quota un milione. Lo riferisce l'Organizzazione internazionale per le migrazioni, spiegando che gli arrivi si sono quadruplicati rispetto al 2014. Quasi 3700 persone, in fuga da Africa e Medio Oriente, sono morte nel tentativo di attraversare il Mediterraneo nel 2015.

Oltre 800 mila persone sono arrivate in Grecia dalla Turchia: di queste 455 mila erano in fuga dalla Siria e 186 mila dall'Afghanistan. Circa 1 milione di migranti è arrivato in Germania, ma nel totale è compreso un gran numero di persone provenienti dai Balcani e arrivate all'inizio dell'anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA