• Isis: in Iraq forze governative avanzano verso centro Ramadi

Isis: in Iraq forze governative avanzano verso centro Ramadi

All'offensiva per riconquistare Ramadi, cento chilometri a ovest di Baghdad, partecipano forze congiunte dell'esercito, delle unità anti-terrorismo e della polizia.

La città irachena di Ramadi, nelle mani dell'Isis dal maggio scorso, sarà riconquistata dalle truppe di Baghdad "nelle prossime 72 ore". Lo ha affermato Sabah al Noman, portavoce delle forze di elite anti-terrorismo che partecipano all'offensiva lanciata nelle ultime ore dalle truppe governative.

All'offensiva per riconquistare Ramadi, cento chilometri a ovest di Baghdad, partecipano forze congiunte dell'esercito, delle unità anti-terrorismo e della polizia.
Eid Ammash, portavoce del Consiglio provinciale di Al Anbar, ha detto che i miliziani dell'Isis trincerati nel centro della città "trattengono decine di civili catturati mentre cercavano di lasciare la città, e intendono usarli come scudi umani".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA