Kerry, Usa-Russia d'accordo contro Isis

Terroristi tra peggiori nemici, no alternativa a sconfiggerli

"Gli Usa e la Russia concordano che i terroristi sono tra i peggiori nemici e non lasciano altra scelta alle nazioni civilizzate di unirsi e sconfiggerli". Così il ministro degli Esteri John Kerry durante l'incontro con il suo omologo Serghiei Lavrov.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA