Usa: eseguita condanna a morte

Nel carcere di Jackson, in Georgia. Con iniezione letale

Lo Stato della Georgia ha eseguito la notte scorsa la condanna a morte di un carcerato di 47 anni accusato di avere ucciso nel 1992 un amico di sua madre e di aver falsificato alcuni assegni. Keith Terrell è morto in seguito a una iniezione letale nel carcere statale di Jackson.
    Il 10 marzo scorso la sua esecuzione era stata rinviata a causa di un problema con il farmaco usato per l'iniezione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA