Obama: terrorismo minaccia che vinceremo

"Siamo da parte giusta storia, libertà più forte della paura"

"Il terrorismo e' una minaccia reale, ma vinceremo". In un discorso raro, dallo Studio Ovale, Barack Obama parla alla nazione per ribadire che gli Stati Uniti sconfiggeranno il terrorismo "entrato in una nuova fase" e per rassicurare gli americani ancora sotto shock dopo la strage di San Bernardino. Tredici minuti in cui il presidente Usa non fa nessun clamoroso annuncio nel cambio di strategia o di politiche per la lotta al terrorismo, ma ribadisce concetti gia' espressi in passato e rassicura: "Siamo dalla parte giusta della storia. Ricordiamoci che la liberta' e' piu' forte della paura". Obama inizia l'atteso discorso partendo da San Bernardino. "E' stato un atto di terrorismo, progettato per uccidere persone innocenti, ma finora non abbiamo prove che i killer siano stati diretti da gruppi terroristici all'estero anche se avevano iniziato un percorso di radicalismo", dice.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA