Siria: Mosca, azione Usa inaccettabile

'Sarebbe nuova clamorosa violazione diritto internazionale'

(ANSA) - MOSCA, 28 OTT - Mosca ammonisce gli Usa contro un'eventuale operazione terrestre in Siria: "Costituirebbe un'altra clamorosa violazione del diritto internazionale", ha accusato Valentina Matvienko, presidente del Consiglio della Federazione, la Camera alta del parlamento russo. "Sarebbe inaccettabile, sarebbe davvero troppo", ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA