Israeliana accoltellata in Cisgiordania

Polizia, aggressore palestinese catturato

 Una israeliana è stata pugnalata alla schiena da un palestinese all'ingresso di un supermercato a Gush Etzion colonia ebraica vicino Betlemme in Cisgiordania. Lo dice il portavoce della polizia secondo cui l'aggressore è stato catturato. E' il secondo episodio della giornata: un palestinese era rimasto ucciso dopo aver tentato di accoltellare dei soldati ad Hebron. L'agenzia palestinese Maan aveva contestato la versione ufficiale dei militari parlando di "esecuzione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA