Migliaia contro governo a Istanbul

Manifestanti accusano governo di responsabilità in strage Ankara

(ANSA) - ANKARA, 10 OTT - Migliaia di persone sono scese in piazza a Istanbul, radunandosi nei pressi della più grande piazza della città turca, per denunciare gli attacchi che stamane hanno provocato nella capitale Ankara almeno 86 morti e centinaia di feriti. Lo riferiscono testimoni secondo i quali i manifestanti hanno attribuito la responsabilità degli attentati al governo turco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA