Attacco Gerusalemme, duello Israele-Anp

Abu Mazen respinge accuse di Netanyahu, non noi a spargere odio

E' duello dopo l'attentato a Gerusalemme, dove una bimba é rimasta uccisa, travolta da un automobilista palestinese, con scambi di accuse fra Israele e l'Anp del presidente Abu Mazen. Per Benyamin Netanyahu, Abu Mazen è colpevole di aver siglato un'intesa con Hamas ed "esalta gli assassini". Mentre per un portavoce palestinese é la destra di governo israeliana a favorire "l'occupazione dei territori" e le rivendicazioni dei nazionalisti ebrei a Gerusalemme creando "un clima esplosivo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie